Italia Inpasta, take away boom in città

Alvino: “È un piacere ricevere i complimenti delle massaie”

Lunga, corta, trafilata. All’uovo, ma anche con farina di kamut, farro, quinoa e grano saraceno. Ma, soprattutto, fatta a mano, lavorata in laboratorio, nel segno della migliore tradizione irpina e non solo. In una sola parola, tra le più amate dagli italiani: pasta, il primo piatto per eccellenza.

Italia Inpasta” è la pasta in tutte le sue forme e i suoi mille sapori. Un insostituibile piacere che in due anni ha conquistato la fiducia degli avellinesi, diventando punto di riferimento per famiglie, single e anche tanti ragazzi.

Gettonatissimo il servizio quotidiano di “take away” con quattro primi sempre diversi e un secondo in abbinamento. Tanti i condimenti e le salse a disposizione, in grado di soddisfare tutti i gusti e le preferenze più diverse e particolari. “Sono davvero tante le persone che passano qui ogni giorno ad ora di pranzo per assaggiare i nostri primi piatti o portarli a casa”, precisa Alessandro Alvino, 31 anni e uno sguardo allegro e positivo che trasmette, da subito, la grande passione che lo anima.

“Italia Inpasta” ha anche attivato un servizio di consegna a domicilio molto richiesto, per il quale si utilizzano veicoli a emissioni zero. La domenica e nei giorni di festa i primi piatti più richiesti sono le lasagne e i ravioli, tra i must della buona tavola irpina.

“È un piacere – continua Alessandro – vedere tante signore che scelgono i nostri prodotti e che si complimentano con noi. È un attestato di stima che ci riempie di orgoglio, soprattutto se pensiamo alla grande tradizione gastronomica che c’è in città e in Irpinia, dove la pasta fatta in casa è ancora un culto, un rito affidato alle mani delle nostre mamme”.

La pasta è il core business, la punta di diamante del punto vendita “Italia Inpasta” dove c’è un’attenzione quasi maniacale anche agli ingredienti, come il formaggio, insostituibile valore aggiunto per molti primi piatti, come le crepes salate, una delle tante eccellenze proposte ogni giorno nell’accogliente punto vendita di via Circumvallazione che propone anche vini e altri prodotti tipici.

“Cerchiamo di dare sempre la giusta attenzione alla produzione locale. Nella nostra provincia – precisa Alessandro – ci sono dei prodotti straordinari molto richiesti che proponiamo quotidianamente alla nostra clientela. Nei nostri piatti c’è l’Irpinia di una volta, quella che è diventata riferimento anche al di fuori dei confini provinciali e regionali”.