EiTRAVEL, la start-up che porta in Irpinia i giovani del mondo

 EiTRAVEL, la start-up che porta in Irpinia i giovani del mondo

Verderosa: ”L’idea nuova è il viaggio studio-esperienziale”

EiTRAVEL è la start-up Irpina che permette a giovani studenti di apprendere nuove culture e nuove lingue, durante il periodo estivo. Start-up perché porta una idea nuova: il viaggio studio-esperienziale. In questa nuova formula l’apprendimento della cultura e della lingua avviene anche grazie alle esperienze, l’attività, le escursioni insieme ad altri studenti provenienti da tutto il mondo e il soggiorno in Host Family certificate.
Il fondatore è il 23enne Nicolas Verderosa, vive a Sant’Angelo dei Lombardi fino ai 18 anni d’età, mentre frequenta la facoltà di Economia e Commercio all’Università Milano-Bicocca vince il bando Erasmus e continua gli studi in Lettonia, proseguirà a Madrid, Monaco e Barcellona. Finiti gli studi lavora negli Stati Uniti presso piccole e grandi realtà. Con il suo curriculum riceve numerose offerte di lavoro, ma Nicolas decide di tornare nella sua Irpinia.

“Sono orgoglioso della scelta che ho fatto – ci racconta Nicolas – il territorio irpino offre molto di più di quanto si dice. Attraverso il viaggio sempre più studenti apprezzano l’importanza e la bellezza di quello che abbiamo. Proprio per questo motivo, alla fine del viaggio eiTRAVEL, viene organizzata una giornata di raduno con tutti i viaggiatori, per rivivere l’esperienza all’estero e per gioire della magnificenza della nostra terra. In più, simbolicamente piantiamo un albero (uno per ogni biglietto eiTRAVEL) per dare un messaggio alle aziende Irpine e Italiane: questo è un terreno che rifiorirà! Questo vale sia come metafora della rinascita di un settore importante in Irpinia sia come una responsabilità ambientale con la quale vogliamo trasmettere un messaggio di buon esempio e sostenibilità”.
eiTRAVEL ha la missione di contribuire alla crescita del territorio irpino, sono irpini la maggior parte dei fornitori e dei professionisti coinvolti.
“Sono oltre 100 i giovani irpini che in questi anni hanno scelto eiTRAVEL – continua Nicolas – gli studenti dopo il viaggio tornano cambiati, migliori. Molti ci scrivono per raccontarci la loro esperienza e come si sentono, alcuni di questi ci hanno donato anche dei feedback (leggibili sul sito www.eitravel.it) per condividere le loro emozioni con tutti! Uno dei progetti futuri è quello di promuovere i viaggi studio-esperienziali in entrata: permettere a studenti di tutto il mondo di vivere esperienze mozzafiato in Irpinia. Nell’estate 2019 già 10 studenti statunitensi sono venuti in Irpinia per una settimana: è stato un grande successo e si prevede l’arrivo di molti altri studenti interessati a vivere l’Irpinia”.