AL Camiceria

L’azienda made in Irpinia “veste” il mondo del lavoro

“Ho iniziato quasi quindici anni fa questa attività imprenditoriale, assecondando la mia vocazione alla creatività”. Annarita Melchionno oggi ha 44 anni ed è amministratore unico di un’azienda che, dai laboratori di San Mango sul Calore, sforna ogni giorno divise in pronta consegna, esclusivamente made in Italy, destinate ad ogni categoria lavorativa, dall’alberghiero alla ristorazione e all’alimentare, fino al sanitario, all’industria e ai servizi. “Ho sempre avuto il sogno di creare qualcosa di mio che potesse anche dare un’opportunità di lavoro agli altri”, precisa Annarita. Così, subito dopo essersi diplomata, la giovane imprenditrice ha iniziato a fantasticare sul settore sul quale puntare per esaltare la sua creatività, la sua voglia di dare vita a qualcosa di unico ed esclusivo. “Mi è sempre piaciuto disegnare e creare, per questo ho pensato subito al mondo dell’abbigliamento, all’arte sartoriale che conserva, intatta nel tempo, la sua straordinaria capacità di dare vita e forma a pezzi unici e inimitabili”. Al suo fianco lavorano sarte di grande esperienza in grado di personalizzare e rendere esclusivo qualsiasi capo “perché – precisa l’imprenditrice – l’immagine coordinata è per una azienda sinonimo di appartenenza e credibilità”.

Alla scelta finale si arriva al termine di un percorso articolato e condiviso, necessario a far emergere le reali esigenze del cliente e, soprattutto, il messaggio da affidare alla divisa, marchio e veicolo dell’immagine aziendale. In prima battuta lo staff di “AL Camiceria” offre un supporto per la scelta dei modelli, dei tessuti e dei colori; poi si passa all’individuazione di quei dettagli, come bottoni, cuciture e zip, che diventano elementi distintivi. Infine si valuta la tecnica di stampa o di ricamo più adatta al tessuto scelto e, naturalmente, alle esigenze e alle priorità del cliente. Alla fine del percorso il capo è consegnato pronto e imbustato. “Cerchiamo di metterci subito in sintonia con i nostri clienti, valutando insieme i particolari più innovativi che possono caratterizzare una divisa da lavoro”, spiega l’imprenditrice. “Tessuti e tecniche di alta qualità sono due elementi chiave per l’abbigliamento aziendale personalizzato, così come per la realizzazione di abiti, camicie, polo, t-shirt, felpe e accessori”, aggiunge. Il mercato dell’azienda irpina, che può vantare le certificazioni di qualità ISO 9001/2015 e ISO 13485/2016 per la produzione di dispositivi di protezione individuale e di sicurezza in ambito commerciale e industriale, è nazionale.

Campania, Puglia e Lazio (Roma in particolare) sono le regioni dove il marchio irpino è più presente e veste sia il personale di aziende e imprese che di enti e associazioni. In crescita anche le commesse dalla Calabria e dalla Lombardia, soprattutto da Milano. “Il Covid – precisa – non ha fortunatamente inciso negativamente sulla nostra attività, anche perché ci siamo rapidamente riconvertiti alla produzione di mascherine, rifornendo anche comuni e farmacie della provincia”. Dopo aver acquistato una macchina per il ricamo industriale, nella sede di San Mango sul Calore arriveranno a breve altre due macchine tecnologicamente all’avanguardia: una serigrafica per la personalizzazione delle magliette e un’altra per le attività di grafica.

“Siamo sempre attenti alle nuove tendenze del mercato e alle novità tecnologiche che possono migliorare la nostra attività e mantenerci in sintonia con i nostri clienti. Per restare competitivi – conclude Annarita – non bisogna mai fermarsi, ma saper guardare sempre avanti e più in alto”.